ELEMENTI D’ARREDO

Elementi di arredo

Combinando la lavorazione del metacrilato con materiali raffinati ed eleganti come l’acciaio e l’alluminio, Tremil è in grado di realizzare arredamento in plexiglass e sistemi espositivi di diversa tipologia, di grandi e piccole dimensioni. Il polimetilmetacrilato, comunemente noto come plexiglass, è un tipo di plastica composta da polimeri del metacrilato di metile che fu sviluppato e prodotto per la prima volta in Germania nel 1928. Il suo successo è dovuto essenzialmente alla sua duttilità, resistenza e trasparenza. Sembra impossibile da credere, ma il plexiglass è addirittura più trasparente del vetro e da questo punto di vista può essere paragonato addirittura alla fibra ottica.

È facile da lavorare e, a seconda della sua “mescola”, può essere reso infrangibile e utilizzato per la realizzazione di vetri di sicurezza e altri presidi antinfortunistici. Nell’ambito dell’arredamento e dell’interior design, viene utilizzato per la possibilità di effettuare la personalizzazione di elementi d’arredo di ogni genere.

Tremil, nella sua sede a Cava de’ Tirreni in provincia di Salerno, lavora da anni questo materiale con tecniche all’avanguardia e combinandolo all’occorrenza con alluminio composito, legno, policarbonato, PVC e altre materie prime. Le modalità e i settori di utilizzo sono davvero tantissimi e per i nostri clienti abbiamo ideato diverse soluzioni per l’arredamento di uffici e attività commerciali.

Con la nostra dotazione tecnologica e il know how delle diverse risorse interne, usiamo il plexiglass anche per la creazione di segnaletica aziendale, espositori e per costruire insegne luminose, targhe e pannelli retroilluminati. Insomma, non ci sono limiti all’uso di questo materiale e spesso realizziamo soluzioni estremamente personalizzate per le diverse esigenze dei nostri clienti.

insegne-salerno-bialetti
Stand-Mostra-De-chirico
insegne

Contattaci per realizzare

un progetto e per scoprire 

le nostre soluzioni su misura

0
    0
    il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto